[Amor di gioco] Maledetto tasto blu.

[Amor di gioco] Maledetto tasto blu.

guitar-hero-world-tour-10Attenzione: La fotografia qui sopra ritrae AkemiMas in un universo parellelo, si prega di non diffonderla.

Signori e signore, benvenuti in questo nuovo articolo! Ma che fate, piangete? No dai, so che sono mancata tanto, ma così è troppo! Rallegratevi, perché oggi si parla di musica ed in particolare di uno dei nuovi arrivati in my home: Guitar Hero – World Tour. Mi è stata infatti regalata la chitarra per la PS3 e finalmente posso roccheggiare anche su questa console! (per la gioia di mio padre… già.) I primi esperimenti con il nuovo tipo di chitarra sono stati un disastro, non ricordavo più nemmeno come si suonasse e facevo confusione con il pad interattivo (che tra l’altro è abbastanza figo) ma lentamente, MOLTO LENTAMENTE, ci ho preso confidenza di nuovo. La particolarità del gioco è che hai diversi stati in cui suonare, con canzoni di artisti di ogni tipo di nazionalità. Ho ritrovato alcuni classici come Eye of the tiger e alcune canzoni di gruppi da me molto amati, come i 30 seconds to Mars o i Paramore. Fatto sta che, dopo un primo brano disastroso, ci ho riprovato e… non sono più scesa sotto il 95% delle note completate! MIRACOLO. In tre giorni sono arrivata quasi a metà gioco praticamente… mi toccherà comprarne altri. Ah, tanto per farmi prendere in giro, la modalità è quella Facile. Non perché io sia nabba, anzi, ma per problemi tecnici. Non mi arriva il mignolo al tasto blu. Dico sul serio. Ciao a tutti.

AkemiMas: Non arrivo al tasto blu, uffa!
Padre di AkemiMas: Se non la finisci di assordarmi con il volume alto ti spacco la chitarra e risolvi il problema.

ac_guitarherocover

[Amor di gioco] Maledetto tasto blu. 5.00/10 (100.00%) 2 votes

Copyright © 2013 - Tutti i Diritti Riservati