[Cose che capitano] Il giusto compromesso

compromesso

 

Premessa! Non voglio creare console-war, questa mia piccola esamina sulle due console di punta della ottava generazione vuole più essere uno spunto di discussione per l’ argomento in generale e non un modo di criticare pregi e difetti delle varie console, tanto che mi soffermerò su un singolo elemento che mi ha lasciato da pensare parecchio.  Fatta questa premessa paraculo passo subito al mio ragionamento.

Quanti di voi possiedono sia Xbox One che Ps4? Io personalmente posseggo tutte le console di ottava generazione e sto iniziando a trarre le mie conclusioni definitive su queste macchine, ovviamente per trarre delle conclusioni ti devi fermare li davanti la tua postazione di gioco e cominciare a comparare le varie macchine, la prima cosa che sicuramente salta all’ occhio delle due macchine sono le diverse dimensioni e superficie di ingombro, difatti come tutti sappiamo Ps4 è molto più discreta rispetto alla concorrenza  e non ha bisogno di un alimentatore esterno, tanto che le prime critiche mosse a Microsoft furono proprio quelle, la presenza nel 2013 di un alimentatore esterno che occupa spazio notevole. Io stesso ho trovato questa scelta molto infelice, tanto che ho dovuto dedicare un intero ripiano alla One.

Ma sinceramente in questi giorni mi sto ricredendo, difatti da pochi giorni sto iniziando a utilizzare intensamente anche ps4 e devo ammettere che per quanto le dimensioni più contenute mi hanno favorito non poco nella  sistemazione della console, le ventole hanno fatto perdere punti alla scelta di casa Sony, difatti dopo pochi minuti di gioco le ventole si fanno sentire, e come se si fanno sentire, sopratutto se giochiamo di sera, è giusto dire che non siamo a livelli di rumore paragonabili a quelli della prima X360, ma io che gioco a 2 metri dalla tv devo leggermente alzare il volume della Tv, mentre con Xone non ho di questi problemi in quanto la console rimane sempre “zitta”.

Difatti, credo a causa delle dimensioni contenute e della presenza dell’ alimentatore interno, le temperature della console sono molto elevate da farmi diventare scottante il piano dove risiede la console, quindi mi chiedo, quale di queste due scelte è la migliore? Un maggiore ingombro? Una maggiore rumorosità di esercizio? Io personalmente sono giunto alla conclusione che preferisco un maggiore ingombro! 

Ma poi mi chiedo, perchè mai devo scendere a compromessi? Davvero dopo 8 generazioni e più 30 anni dalla prima console mai creata siamo ancora costretti ad avere di questi compromessi? Possibile che ancora adesso non riescono a migliorare l’ ottimizzazione dell’ hardware interno? Difatti quanto volete scommettere che entro qualche anno usciranno le versioni slim, più silenziose e con meno calore dovuto all’ esercizio? Insomma ma evitare di avere un peperoncino su per il culo dalla fretta di mettere le console nel mercato no?

Ci tengo comunque a precisare che non voglio dire che la Ps4 può avere problemi dovuti all’ esercizio o cose simili (anche perchè che cazzo ne so io) non ho riscontrato problemi e probabilmente mai ne avrà! Ma è innegabile il fatto che ancora adesso dobbiamo scendere a compromessi tra ingombro e temperature! Quindi o solette rinforzate o tappi nelle orecchie.

[Cose che capitano] Il giusto compromesso 5.00/10 (100.00%) 2 votes

Copyright © 2014 - Tutti i Diritti Riservati