Deus Ex:The Fall – Su Tablet e Mobile in estate

1370441728-announce-online-screen-3_jpg_1400x0_q85

Dopo l’annuncio di ieri sotto forma di teaser che annunciava a sua volta il reveal del nuovo titolo di Deus Ex, oggi è arrivata la conferma e le prime informazioni su quello che sembra essere un titolo completamente slegato dall’apparato console e PC.
Si tratta di Deus Ex: The Fall.
Per prima cosa, il titolo arriverà solo su Tablet e Mobile, dunque, niente console ne PC.

Il gioco è realizzato e sviluppato da Square Enix Europe con la collaborazione di Eidos Montreal e N-Fusione e vede la trama partire dalla fine del libro “The Icarus Effect”, quindi, il gioco segue una storia tutta sua e completamente slegata da Human Revolution.

Il gioco è ambientato nel 2027, vede le mega corporazioni regnare e gli essere umani costituiti da arti cibernetici impiantati sostituendo quelli fatti di carne ed ossa. Purtroppo, ogni paziente “potenziato” ha bisogno di una sostanza per evitare il rigetto delle protesi e, dunque, entrano in gioco le mega corporazioni farmaceutiche in grado di tenere sotto scacco il genere umano.
Il protagonista è un ex mercenario, composto da tanti arti cibernetici, delle forze d’assalto britanniche e cerca di sventare questa tirannia globale.
Nella sua missione è anche cacciato dai tiranni, fazione con cui lavorava, tuttavia, tradito proprio dai suoi compagni di battaglia. La sua vita è in pericolo e dovrà difendersi anche dai loro attacchi.

Il titolo dovrebbe seguire lo schema di gioco e di potenziamento dei capitoli classici della saga, quindi, albero della abilità e una certa preponderanza verso lo stile di gioco Stealth.
“Aspettatevi esplorazione, azione, hacking, stealth, potenziamenti sociali, un’ampia libertà di scelta e di conseguenze possibili: in breve, il meglio di Deus Ex” ha affermato Jean-François Dugas, direttore esecutivo del gioco.
Altra peculiarità è che si tratta di un “primo episodio”, dunque, ce ne saranno anche altri? Chissà. Il gioco verrà venduto a 5,99 Euro ed uscirà per questa estate.

.

http://www.youtube.com/watch?v=y6LwrJiREbw

Vota l\’articolo

Copyright © 2013 - Tutti i Diritti Riservati