Le Voci dei GDR | Pokèmon Oro/Argento

1524987_689401697758234_1175893693_n

Ed eccoci di nuovo qui con “Le Voci dei GDR”. Oggi il coro è più tenue del solito poiché su Pokémon Oro/Argento si esprimeranno solo Light8 ed eKtor. Ecco l’ opinione sulla generazione di Pokémon da noi preferita.

 

hooh

 

 

Gameplay

 

argentoeKtor: Onestamente dubito che esista qualcuno che non conosca la semplice formula dei Pokémon ma per farvela breve: Si tratta di un JRPG con combattimenti a turni e battaglie uno contro uno,a differenza dei più classici giochi ruolistici orientali infatti non useremo tre o quattro personaggi alla volta (Le battaglie due contro due verranno introdotte nella prossima generazione) e anche le opzioni che avremo a disposizione sono molto poche (4 mosse,gli strumenti,il cambiare Pokémon e la possibilità di fuggire). Quindi cosa rende un gioco Pokémon particolare e non solo limitato? Ma ovviamente la possibilità di catturare quelli che in altri titoli dello stesso genere chiameremmo “mostri”. Potremo personalizzare così la nostra squadra a piacimento scegliendo i nostri Pokémon preferiti,sfruttando le combinazioni di tipo e imparandogli nuove mosse (Avete visto almeno una volta quel discutibile anime no?). Ovviamente l’accessibilità della serie ha precluso la possibilità di battaglie strategiche e complesse (Tipiche dei JRPG) ma credo che la bellezza di questi giochi si possa ricercare altrove. Per il resto: città,negozi e Pokémon Center al posto delle classiche locande. Tutto per sconfiggere le otto palestre sparse per la mappa della regione (Anzi LE regioni) e diventare il campione.

 

 

oroLight8: Il gameplay dei Pokèmon è semplice ma complesso. Un ossimoro? Sì perchè è uno dei casi più riusciti di gioco adatto e accessibile a tutti, ma non per questo non profondo e ricco di finezze anche per i giocatori navigati e perfezionisti.
Non devo certo spiegarvi io che si tratta di un perfetto ibrido tra GDR e Adventure, che pone l’accento sul collezionismo, sull’esplorazione e soprattutto sui combattimenti. Insomma dovremo dimostrare di essere i numeri 1; non ci sono secondi posti, o si vince o si perde.
Il discorso che ho fatto riguarda però la serie Pokèmon in generale. I capitoli Oro/Argento, nel dettaglio, non apportano sostanziali novità, ma aggiungono diverse features e dovute migliorie. Oltre ad un incremento quantitativo generale di qualsiasi cosa, più Pokèmon, più città(nuova e vecchia regione), più segreti, più pietre, più mosse MT e MN e così via, Pokèmon Oro/Argento ha un inventario migliorato, la possibilità di “equipaggiare” i Pokèmon con un oggetto, nuove sfide, qualche puzzle e molte piccole aggiunte(come la possibilità di covare nuovi Pokèmon o la gara Pigliamosche).   

 

 

 

lugia

 

 

Grafica

 

eKtor: Non so davvero che dire…è un gioco del Gameboy Color! Come dovrei parlarne? …Beh suppongo che all’epoca fosse buona e che oggi non lo sia affatto ma nonostante tutto non la vedo poi così male (Sarà per la qualità del gioco…). Se siete proprio schizzinosi reperite almeno l’ottimo remake per DS.

 

Light8: Stiamo parlando di un gioco uscito nel 1999, di un gioco in 2D e di un gioco per GameBoy Color. Nonostante queste ovvie “limitazioni”, il titolo si fa apprezzare, forte della sua componente artistica molto variegata.
Tantissimi Pokèmon da catturare, comprendendo tutti quelli della prima generazione e quelli inediti, forniscono alla seconda generazione una varietà incredibile. Ogni Pokèmon, oltre ad essere unico e caratterizzato alla perfezione per i combattimenti, presenta anche un aspetto fisico accattivante e ben diversificato dai propri simili.

 

 

shiny_raikou_entei_suicune_rgb-article_image-copia

 

 

Sonoro

 

eKtor: Da bambino apprezzavo molto le soundtrack dei vari giochi Pokémon ma oggi devo riconoscere che,a parte qualcuna,non sono poi tutta sta gran cosa. Da questo punto di vista devo dire che l’ultima generazione mi ha piacevolmente stupito.

 

Light8: Pokèmon Oro/Argento è un gioco della mia infanzia e in quanto tale non può che rimandarmi ricordi positivi in tutti i campi, compreso il sonoro e tutte le sue melodie. Cercando di essere il più oggettivo possibile, devo ammettere che il comparto sonoro risulta solo buono, inferiore alla maestosità degli altri GDR storici nati dalla grande N.
Ottimi invece gli effetti sonori, non tanto per la loro qualità effettiva, ma poiché hanno acquisito un’importanza storica nella serie, diventando un marchio di fabbrica di ogni capitolo.

 

 

529499696startersjohtoj

 

 

Trama e Personaggi

 

oro2eKtor: C’era una volta un bambino (Il sesso ancora non si poteva scegliere) che partì dalla sua cittadina per compiere un viaggio insieme al suo primo Pokémon (Chickorita,Cyndaquil e Totodile) regalatogli dal Prof. Elm,sconfisse i capi palestra,sconfisse più volte il suo rivale,sconfisse il malvagio Team Rocket,sconfisse i super quattro e infine il campione diventando l’allenatore di Pokémon numero uno! (Il tutto mentre sua madre gli scroccava i soldi per le sigarette e Gennaro Bullo lo chiamava per la 35488sima volta dicendogli vita,morte e miracoli del suo Rattata)…No davvero,vi aspettavate qualcosa di diverso? Solitamente non lo dico ma…chi se ne frega della storia! I Pokémon della seconda generazione sono fighissimi!! (I leggendari Lugia e Ho-oh in primis *_*).

 

 

Pokemon-Oro-Argento-capture3 Light8: Pokèmon ha da sempre presentato una trama che non è nient’altro che il pretesto per lanciarci nel mondo di gioco. Il tutto funziona, l’importante è giocare con la consapevolezza che la storia sia molto semplice(volutamente banale), compresi i personaggi solo abbozzati. Basti pensare al rivale che avremo in ogni capitolo. Quest’ultimo non ha una caratterizzazione psicologica, non ha una storia o un passato da conoscere, sarà solo il nostro acerrimo rivale pronto a sfidarci ogni volta che lo incontreremo.

 

 

 

 

 

 

 

 

map-gsc

 

 

Commento Finale

 

eKtor: Su questo gioco c’ho passato tonnellate e tonnellate di ore,troppe per non reputarlo importante. Purtroppo non l’ho mai posseduto e quando è stato il momento di restituirlo piansi e non poco (Anche se riuscì a scroccarlo per qualcosa tipo un anno :3 ). Buona parte del mio amore per i JRPG,i segreti e,in generale,i giochi lunghi e dispendiosi è da attribuirsi a lui. Non importa se non è difficile,non importa se non è complesso e non mi importa neanche di quello stupido anime! Pokémon Argento è il mio titolo preferito della serie e chi ha letto la disamina su Kingdom Hearts sa che VOTO sto per dargli: 10

 

Light8: Pokèmon Oro è uno dei giochi che mi ha accompagnato nell’infanzia e le mie opinioni sono annebbiate dal valore affettivo che ho per questo titolo. Penso sia la migliore generazione dei Pokèmon ma questo è solamente un mio parere personale. Quello che non è soggettivo è che tutti gli amanti del gaming portatile dovrebbero almeno provare un gioco dei Pokèmon. Se pensate che siano giochi solo per bambini, allora avete sbagliato sito.
VOTO: 9

 

 

122283-full

 

 

Le Voci dei GDR | Pokèmon Oro/Argento 5.00/10 (100.00%) 3 votes

Copyright © 2013 - Tutti i Diritti Riservati